USO DEGLI SPAZI DI PERTINENZA DELLA SCUOLA, ESTERNI ALL’EDIFICIO SCOLASTICO

Prot.n. 7123 del 25/09/2017

Circ. n. 14

 

Ai Docenti del plesso di via Labriola

Sede

Al personale ATA del plesso di v.Labriola

Sede

Al  D.S.G.A.

Sede

All’Albo della scuola

Sede

 

 

Oggetto: USO DEGLI SPAZI DI PERTINENZA DELLA SCUOLA, ESTERNI ALL’EDIFICIO SCOLASTICO.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

Premesso che

-         è ancora oggi in vigore la  nota prot.n.2017 del 16 maggio 2008 con la quale  l’Amministrazione provinciale di Napoli, ha espressamente diffidato i Dirigenti scolastici a consentire l’ingresso e la permanenza di veicoli nelle aree di pertinenza degli istituti scolastici e di proprietà dell’amministrazione provinciale;

-      resta antomeidata esclusivamente alla discrezione del Dirigente Scolastico il consentire  l’accesso, il parcheggio e la sosta all’interno delle aree pertinenziali con avvertenza che in tal caso sussiste una responsabilità diretta dello stesso dirigente e di conseguenza dell’amministrazione da esso rappresentata.

Ritenuto che

  1. il sovraffollamento delle auto parcheggiate all’esterno della scuola comporta la necessità di utilizzare anche gli spazi del cortile interno;
  2. appare opportuno il rilascio preventivo da parte di tutti i soggetti possessori di veicoli a trazione meccanica, interessati al parcheggio durante l’attività scolastica, di specifica richiesta di autorizzazione al parcheggio senza alcuna  responsabilità dello scrivente, rappresentante legale dell’Istituto  I.S.I.S. “Vittorio Veneto” e  dell’Amministrazione scolastica: dichiarazione redatta secondo il modulo predisposto e reperibile in segreteria.

 

Tanto premesso

1.      invita tutti coloro che sono interessati all’accesso, al parcheggio e  alla sosta dei proprio veicolo nell’interno delle aree esterne di pertinenza della scuola durante l’orario di attività scolastica  a presentare specifica richiesta di parcheggio con relativa liberatoria; lo scrivente si riserva successivamente di rilasciare esclusivamente al dichiarante apposito contrassegno numerato da esporre in maniera visibile sul veicolo (nel caso non ne siano già in possesso);

2.      avvisa che in assenza della predetta richiesta e della relativa autorizzazione il parcheggio e la sosta saranno considerati a tutti gli effetti di legge abusivi con esonero di ogni responsabilità dello scrivente e dell’istituto e la conseguente possibilità di adozione di provvedimenti disciplinari e la denunzia all’A.G. competente;

3.      diffida, pertanto, i soggetti che non intendano rilasciare tale dichiarazione dall’eseguire soste o parcheggi di qualsivoglia veicolo con l’avvertenza espressa che è fatto assoluto divieto di accesso, transito oltre che di sosta ai soggetti sprovvisti della predetta autorizzazione, fatta eccezione per i casi di veicoli appartenenti a soggetti diversamente abili muniti di autorizzazione rilasciata a termini delle vigenti disposizioni;

4.  invita tutti coloro che accederanno con i propri veicoli, previo autorizzazione, a circolare con assoluta prudenza, rispettando il transito dei pedoni ed attendendo l’uscita degli alunni prima di mettere in moto la propria auto/moto.

TEMPORANEAMENTE

DISPONE

- che nelle aree esterne dell’Istituto siano apposti cartelli contenenti le seguenti indicazioni: “Divieto assoluto di accesso, transito e sosta ai non autorizzati, i trasgressori saranno denunciati all’A.G”.;

 

Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                          Olimpia Pasolini

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   Firma autografa omessa ai sensi

                                                                               dell’art.3 del   D.Lgs.n. 39/1993

 

           

P. S  . Il modulo di richiesta di autorizzazione al parcheggio è disponibile sul sito web.